Cose Belle, Costume & Società, Musica

Cose Belle: preparate le valigie, viaggio nel tempo con radiooooo.com

di Sara Corrieri

La cosa bella di oggi ha un gusto un po’ vintage, parla di una macchina del tempo, un lungo viaggio e una colonna sonora

Cari lettori, amici fedeli e nuovi adepti della rubrica “Cose Belle”, oggi ho per voi una vera e propria BOMBA.

Oddio, non vorrei ritrovarmi a scoprire di essere l’unica ad avere appena scovato questo gioiellino del web, ma non importa, sono troppo eccitata e ho bisogno di condividerlo con voi, buon gustai della bellezza.

Allora vi piace viaggiare? Ma certo, lo amate. Vi piace la musica? Ovvio che sì, altrimenti state vivendo a metà. Ascoltate la radio? Bé se non lo fate, direi che è il momento giusto per iniziare. Ecco, e se vi dicessi che potete fare queste tre cose contemporaneamente, con il vostro culo comodamente adagiato sulla poltrona di casa, un dispositivo qualsiasi e una connessione ad internet?

No, non sto scherzando: la risposta a questa domanda è radiooooo.com ed è una cosa davvero bella. Sì, lo so, di radio già ne avevamo parlato poco fa, ma questa è veramente speciale. Si tratta di una web radio che, invece di proporre una noiosa lista di artisti in ordine alfabetico, offre un vero e proprio viaggio virtuale nel tempo e nello spazio. Vi basta interagire con una cartina per scegliere un’area o un Paese del globo, selezionare uno tra i 12 decenni (dal 1900 ad oggi) e il “mood” che preferite  (Slow, Fast, Weird) per immergervi completamente nel sound radiofonico di quell’ epoca e di quel luogo.

radiooooo-Copie

L’idea che sta dietro a questa meravigliosa macchina del tempo è addirittura più affascinante. Risale al 2012, quando un dj francese, Benjamin Moreau, fondatore del progetto, stava facendo un giro sulla vecchia auto del padre, una sportiva degli anni 60’. Girando le manopole della radio vintage sul cruscotto capitò su una stazione che passava musica techno. L’esservi ritrovato in una sorta di bolla temporale fece scattare l’idea di ricreare viaggi musicali nel tempo.

Moreau condivise l’intuizione con il produttore musicale Raphaël Hamburger e il gallerista d’arte contemporanea Emmanuel Perrotin, che lo incoraggiarono a sviluppare una vera e propra start-up. Nacque così Radiooooo, dove le cinque “o” rappresentano i cinque continenti.

La piattaforma ha da subito attirato un gran numero di collaboratori che, con pazienza e certosina precisione, ha dato vita ad una vera e propria raccolta di “tesori musicali” del mondo – come li chiama Moreau – organizzata per nazioni e decadi, dalla nascita della radio sino ad oggi.

Ma la figata sta in questa interfaccia grafica che ti conquista subito, un planisfero disegnato a mano interattivo e una linea del tempo, un vero e proprio portale per viaggiare nel tempo senza il minimo sforzo, se non quello di cliccare sullo schermo.

Al momento il sito offre una playlist di canzoni suggerite da 30.000 iscritti, che partecipano attivamente nel rifornire la mappa di “tesori”, e una squadra di editor che ascoltano e selezionano le proposte, in base a criteri di qualità sia musicale che relativa al file audio.

Davvero siete arrivati fin qui? Ma correte prontamente su radiooooo.com e, cosa dire, BUON VIAGGIO!

Annunci

Un pensiero riguardo “Cose Belle: preparate le valigie, viaggio nel tempo con radiooooo.com”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...