Chi ha parlato?

“CHI HA PARLATO?” Come capire se piaci ad un uomo

di Mario Martino

Bentornati su “Chi ha Parlato?”, la rubrica di Derivati Sanniti che si occupa della CNV (Comunicazione Non Verbale). Oggi passeremo in rassegna il linguaggio del corpo di “lui” e ci soffermeremo sui messaggi non verbali che il suo corpo lancia quando si trova di fronte alla ragazza che lo ha stregato. Infatti quando gli uomini sono attratti da una donna, a volte in maniera consapevole altre in maniera istintiva sono soliti comunicare con il corpo quanto le donne o forse di più…
In generale il corpo e il suo linguaggio rappresentano la prima via di comunicazione che mettiamo in atto quando comunichiamo le nostre emozioni. Nel caso specifico dell’innamoramento, secondo lo psicologo Arthur Aron ci vogliono tra i 90 secondi e 4 minuti per decidere quanto ci piace qualcuno. Per comprendere se un uomo è cotto bisogna passare in rassegna i suoi occhi, il suo atteggiamento e le posizioni del suo corpo.
OCCHI: SONO DAVVERTO LO SPECCHIO DELL’ANIMA.
-Se è vero che gli occhi sono lo specchio dell’anima allora basta guardare dritto negli occhi di un uomo per capire quanto è innamorato. La prima cosa che una donna dovrebbe fare per smascherare, senza creare imbarazzo, il suo spasimante è guardarlo negli occhi e soffermarsi sulle sue pupille. Se sono leggermente e concentrate su un unico punto di fuga, non ci sono dubbi: è un uomo cotto!
Significativo è anche il suo atteggiamento nei confronti di un accenno di intimità. Per guardarlo negli occhi, la donna deve inevitabilmente avvicinarsi all’uomo; se quest’ultimo non si sottrae a questo primo rapporto d’intimità non aspetta altro che un segnale per iniziare il corteggiamento.
Viceversa, quando non è molto interessato si nota generalmente che ha lo sguardo rivolto altrove, come distratto e ansioso di cercare una via di fuga. Per capire se è imbarazzato basta osservare le sue sopracciglia: se le tiene sollevate per più secondi di seguito, verosimilmente, è imbarazzato, non è a suo agio. Attenzione ad osservarle bene le sopracciglia perché se le alza rapidamente, un quinto di secondo per l’esattezza, allora questo è un buon segnale: indica attrazione sessuale.
OSSERVA IL SUO ATTEGGIAMENTO.
-Gli uomini mostrano a chi gli piace il loro status in maniera evidente. In linea di massima quando sono accanto alla persona che li attrae tendono ad allargare il torace se sono in piedi; se sono seduti mettono le mani dietro la testa. Un atteggiamento particolarmente evidente è quello di fissare continuamente l’orologio che indica la voglia di andare via ed è espressione di ansia o disagio.  Generalmente un atteggiamento che testimonia attrazione è condividere i capi d’abbigliamento: se divide con te la sua giacca o la sua sciarpa non vuole assicurarti solo un po’ di calduccio in una serata fredda ma vuole, soprattutto, trasmetterti il suo odore.
OCCHIO ALLE POSIZIONI CHE ASSUME.
Quando un uomo si muove in maniera tale da attirare l’attenzione (tenere le braccia aperte, le mani aperte e lontane dal petto) allora, molto probabilmente non vede l’ora di essere al centro delle attenzioni di una donna.
In genere, quando si è attratti da una persona, inconsciamente si replica sul proprio corpo dei gesti che desidera di poter fare alla donna: accarezzarsi il mento, le guance o il torace.
Significativa è anche la posizione delle gambe: se sono incrociate o accavallate l’uomo è ancora chiuso, ancora debole ed incerto: è il caso di non procedere. Posizionandosi in piedi con le gambe larghe e ben piantate a terra, l’uomo manifesta tutta la sua disponibilità e la sua attenzione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...