Attualità & Territorio

Morto Marco Pannella all’età di ottantasei anni

la Redazione

Marco Pannella si è spento intorno alla quattordici nella clinica romana di Nostra Signora della Mercede, dove era stato portato ieri pomeriggio.

L’annuncio arriva da Radio Radicale, che ieri aveva dato la notizia del suo ricovero. Pannella aveva compiuto ottantasei anni lo scorso due maggio, nonostante le sue condizioni fossero sempre più gravi: lottava con un tumore al fegato e uno ai polmoni. Sin da quando, lo scorso marzo, le sue condizioni si erano aggravate, l’anziano leader aveva interrotto tutte le attività pubbliche, ritirandosi nella sua casa di Via della Panetteria.

Nato a Teramo nel 1930, Pannella si è laureato in Legge nel 1950. Nel 1955, dopo un’esperienza nella gioventù liberale e nell’unione goliardica italiana, fonda il Partito Radicale, diventandone segretario nel 1963. È nel ’65 che avvia la campagna per l’approvazione del divorzio assieme a Loris Fortuna, schierandosi con i “No” al referendum abrogativo nel 1974. Un anno dopo, nel ’75, inizia la battaglia per la depenalizzazione delle droghe. Nel 1981 festeggia la vittoria del “No” al referendum per l’abolizione dell’aborto.

Nel 1976 entra per la prima volta alla Camera come deputato, venendo rieletto nel ’79, nell’83 e nell’87. Nel 1979 diventa europarlamentare; due anni dopo si scaglia contro la Rai. Sarà promotore di referendum contro la caccia e l’energia nucleare, lancerà la campagna per l’abolizione della pena di morte e sosterrà i referendum del ’90 contro la legge elettorale proporzionale e l’introduzione del maggioritario. Autore di interminabili scioperi della fame e della sete per le cause più disparate, è stato arrestato più volte, processato e condannato.

“Amo gli obiettori, i fuorilegge del matrimonio, i capelloni sottoproletari anfetaminizzati, i cecoslovacchi della primavera, i non violenti, i libertari, i veri credenti, le femministe, gli omosessuali, i borghesi come me, la gente con il suo intelligente qualunquismo e la sua triste disperazione”, dichiarò in un’intervista. “Fumare erba non m’interessa, per la semplice ragione che lo faccio da sempre. Ho un’autostrada di nicotina e di catrame dentro che lo prova, sulla quale viaggia veloce quanto di autodistruzione, di evasione, di colpevolizzazione e di piacere consunto e solitario la mia morte esige e ottiene”.

Fonti

Morto Marco Pannella, aveva 86 anni

Marco Pannella morto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...