Scienze & Tecnologia

La costante più famosa della matematica: 14 marzo, Giorno del Pi Greco

la Redazione

Cade oggi, 14 marzo, la ricorrenza in occasione della quale matematici e fisici di tutto il globo celebrano la più celebre costante della matematica, il pi greco. Per definizione il rapporto tra lunghezza di una qualsiasi circonferenza e il suo diametro, esso è universalmente rappresentato dal π, simbolo stabilito nel ’700 dal matematico e fisico svizzero Eulero.

Prince-of-piMa perché si festeggia proprio il 14 marzo? Semplice: nei paesi anglosassoni, dove la data è segnalata inserendo il mese prima del giorno, 3/14 corrisponde esattamente al valore approssimato per difetto del Pi, una cifra familiare anche a chi, della matematica, non ne ha mai voluto sapere.

Il Giorno del Pi (Pi Day) fu festeggiato per la prima volta nel 1988 dal fisico statunitense Larry Show all’Exploratorium di San Francisco. Lo scopo della ricorrenza, ad oggi, è quello di avvicinare e sensibilizzare il pubblico meno attento alla conoscenza della matematica e delle scienze, spronandolo a non lasciarsi inibire, spaventare o scoraggiare dalle proprie deficienze in ambito scientifico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...