Attualità & Territorio

Gianluca Nardone: un sannita alla guida del Dipartimento di Agricoltura della regione Puglia

La Redazione

Le belle notizie non sono mai aspettate, arrivano e riempiono gli occhi di positività ed entusiasmo. C’è una bella notizia anche per il nostro piccolo paese, che, tra tante difficoltà, riesce a tirar fuori storie di ordinario lavoro e successo colmandoci di orgoglio. La storia è quella del professor Gianluca Nardone, nostro concittadino, nominato direttore generale del dipartimento di Agricoltura, Sviluppo Rurale e Tutela dell’Ambiente della regione Puglia. La nomina è avvenuta il giorno 12 ottobre dalla Giunta Regionale della Puglia, presieduta dal governatore Michele Emiliano.

Gianluca Nardone, al momento della nomina, ricopriva il ruolo di docente di Economia ed Estimo Rurale all’Università di Foggia e infatti non sono mancati gli auguri del rettore Maurizio Ricci, arrivati subito dopo la nomina. Ricci ha dichiarato che il prof. Nardone si appresterà a vivere “un’esperienza che si annuncia brillante ma anche molto complessa e faticosa”. Il Rettore è certo che “Nardone saprà trovare, soprattutto dentro se stesso, le risorse fisiche e intellettuali per onorarla nel migliore dei modi”.

Il professore vanta una lunga carriera nel settore agrario. Tutto inizia con la laurea in Scienze Agrarie ottenuta a pieni voti presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza. La carriera universitaria è stata farcita da altri titoli che lo hanno portato a ricoprire mansioni di rilievo: tra le più importanti ricordiamo la presenza nel comitato di Presidenza della SIDEA (Società italiana Degli Economisti Agrari). Inoltre è socio della IAAE (International Association of Agricultural Economists) e consulente per numerose aziende ed imprese, sia pubbliche che private, tra cui la Commissione Europea e l’Agenze Narionale de la Recherche in Francia.

Per ricoprire il suo nuovo incarico, Nardone ha chiesto di essere collocato in aspettativa (non retribuita) dall’Università di Foggia. Inoltre ha chiesto le dimissioni per incompatibilità con lincarico affidatogli dalla Regione Puglia, dalla presidenza del Distretto Tecnologico Agroalimentare D.A.Re., realtà scientifica e imprenditoriale che proprio sotto la sua presidenza è divenuta seconda in Italia dopo il Parco Tecnologico Padano di Milano.

Insomma, il professor Gianluca Nardone è l’esempio vivente del fatto che un profondo impegno, la passione per il proprio lavoro, duri sacrifici e un’immancabile costanza ripagano sempre e possono portare davvero lontano.

Ci congratuliamo con lui per il prestigioso incarico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...