Costume & Società

10 folli mete per 10 folli menti

di Sara Corrieri

Ho deciso, stavolta sarò un po’ sadica. E probabilmente anche un po’ stronza nei vostri confronti, cari maturandi, studenti in crisi in piena sessione estiva e lavoratori con una misera settimana di ferie ad agosto. Ma parliamoci chiaro, ragazzi, anche se vi farà male sentirlo, per la gente comune è estate e alla parola estate non può non accompagnarsi una meritata vacanza con tanto di viaggio. Quindi ho pensato di farmi un giretto nel web e selezionare per voi un set di dieci mete assolutamente pazzesche. Ma attenti, quando dico pazzesche intendo folli e in buona parte disgustose.

1. Hakone Kowakien Yunessun, Giappone

1Sorvolando il fatto che è impossibile da pronunciare, questo parco tematico giapponese tema benessere è per veri cultori della tradizione nipponica. Se decideste di andare, sappiate che “Noodle Bar” non è il luogo adatto per la pausa pranzo, ma un’opzione che vi consente di fare il bagno in una enorme ciotola di ramen. Mah. Sono gusti.

2. Arlanda, Stoccolma

10L’aerostazione locale offre agli appassionati degli aerei l’opportunità di dormire anche per diverse notti di seguito in un vero e proprio ex Boeing 747-212B, che è stato attrezzato a dovere per accogliere al meglio anche i turisti più esigenti. Che dire, spaziale!

3. Vicolo del bubblegum, California (USA)

2Per i veri appassionati della gomma da masticare (un po’ meno per i deboli di stomaco), una parete di 20 metri completamente ricoperta da chewing gum colorati! Anche se sembra assurdo, pare essere meta amata dai turisti più curiosi..

4. Woodlyn Park, Nuova Zelanda

3Cari lettori amanti del fantasy, vi renderò i più felici al mondo. Ecco l’Hobbit Motel, una casetta originale e sgargiante costruita seguendo in modo minuzioso lo stile proposto ne “Il Signore degli Anelli” dall’autore J. R. R. Tolkien.

5. Tempio di Karni Mata, India

4Consapevole del fatto che molti di voi avranno abbandonato la lettura inorriditi, vi confermo che esiste un tempio in Rajastan, India, in cui questi simpatici topolini sono benevolmente ospitati e adorati in omaggio alla divinità Hindu Karni Mata. Posto insolitamente selvaggio, off-limits per chi ha paura dei sorci.

6. Frisia, Paesi Bassi

P0305

Riprendiamoci dai topi con questo meraviglioso hotel, il Vrouwe van Stavoren, nel quale i clienti hanno l’opportunità di dormire in una delle quattro camere a forma di botte che assieme, in passato, servivano per contenere 15 mila litri di vino. Inebriante!

7. Tokyo, Giappone

6Torniamo in Giappone, ma questa volta niente ramen. Ecco un un kapuseru hoteru, rifacimento similare di un vero e proprio loculo, in cui i turisti possono trascorrere qualche notte. Io non ci andrei neanche morta!

8. The Paper House, Massachussets (USA)

7Qui invece ci andrei di corsa, amante come sono della carta stampata. Ebbene si, una casa interamente fatta di carta, mobili compresi, situata a nord di Boston. Al suo stimabile creatore ci sono voluti ben 20 anni e 100.000 giornali usati per terminarla. Apprezziamo lo spirito ecologico!

9. Dead Vlei, Namibia

8Non so voi, ma a me l’idea di passeggiare nei meandri di questa foresta congelata nel tempo mi intriga da morire. L’assenza di acqua e calore intenso hanno bruciato tutta la vegetazione, lasciando solo scheletri neri di alberi. Una gioia per gli amici fotografi!

Parco Tematico “Bagno”, Suwon (Corea del Sud)

9Io ve lo giuro, non smetterò mai di ridere. Location del “famosissimo” Golden Poop Festival, questo parco a tema “toilette” è stato costruito in onore dell’ex sindaco della città, famoso per aver migliorato i bagni pubblici di Suwon. Mi verrebbe da dire, che uomo di m***a!

Allora? Dove prenoterete quest’anno? Voglio sapere tutto della vostra folle vacanza!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...